fbpx
Search here...
TOP
Psicologia della moda & Fashion Therapy

Come indossare Jeans (Levi’s): ecco perché fa bene ed è bello

come indossare jeans Levi's
Tempo di lettura stimato: 5 minuti

Last Updated on 8 Dicembre 2020 by Fiorella

Googlando “come indossare dei jeans Levi’s” si trovano un sacco di suggerimenti utili a livello styling. Anche io nella seconda parte dell’articolo ti darò qualche spunto, ma ciò che preferisco fare è provare a capire insieme perché è bello indossarli.

Cosa troverai in questo articolo

La storia dei jeans.

La psicologa Karen Pine e il famoso studio.

Come indossare i jeans, di qualsiasi marca essi siano, Levi’s o meno.

Curiosità sui jeans.


Partiamo dal principio: mi confesso. Anche se non avrei proprio potuto fare spese pazze, ho deciso di approfittare dei saldi all’outlet il mese scorso e mi sono portata a casa ben 3 paia di jeans della Levi’s.

Erano veramente anni che non investivo in capi denim ed il momento di rimpinzare il mio armadio era arrivato.

Ovviamente avevo acquistato qualche jeans negli anni passati, ma tutti di una qualità abbastanza bassa, che hanno perso forma outfit dopo outfit e che quindi ho spedito al riciclo!

Avevo proprio voglia di jeans belli, di quelli che ti fanno un bel culo (si può scrivere culo?), che hanno la rigidità di una bella fattura e che… costano. Non ho avuto dubbi, ho scelto quelli di quando ero adolescente: i Levi’s. All’epoca andavano abbastanza di moda anche i Lee, ma io ero e a quanto pare sono, old school.

Come indossare Jeans (Levi's)

La storia dei jeans

Quanto mi piacerebbe scriverne, ma ho ascoltato un podcast (Fashion Tales, Vogue Italia) talmente bello che sarebbe inutile ripetermi, vi lascio il link. Pongo l’attenzione su una sola cosa: ogni secondo nel mondo vengono venduti 60 paia di jeans!

La psicologa Karen Pine e i suoi studi sui jeans

La psicologa Karen Pine, ha condotto vari esperimenti circa il rapporto tra abiti e identità occupandosi di psicologia della moda e ha scoperto un fenomeno chiamato effetto priming.

Questo effetto spiega come siamo direttamente influenzati da ciò che indossiamo.

Lo studio condotto presso l’Università di Hertfordshire si è sviluppato grazie a delle t-shirt di Superman fatte indossare ad un campione di studenti.

Ebbene, pare che il super-eroe abbia influenzato coloro che indossano la maglietta. I soggetti vantavano infatti una forza maggiore rispetto ai compagni che indossavano abiti “comuni”. L’aumento delle prestazioni è stato verificato anche in maniera oggettiva con dei test specifici.

La validità del processo esiste anche al contrario e cioè una nostra caratteristica viene messa in evidenza dagli abiti che scegliamo di indossare.

Sulla scia di queste dimostrazioni è stato anche verificato che se si sceglie di indossare dei “jeans“, è molto probabile che ci si senta non proprio in forma.

Come indossare Jeans (Levi's)

Lo studio in realtà è ben più articolato, si parla infatti della scelta di baggy clothes, ovvero abiti larghi e confortevoli all’interno dei quali vengono compresi i denim. Karen Pine infatti afferma come questo capo possa non stare così bene a tutti ed essere nella maggior parte dei casi, un modo per risultare poco visibili e appariscenti. Se volete approfondire, ecco il link dello studio.

Dunque, chi sono io per affermare addirittura nel titolo di questo articolo che indossare i jeans renderebbe felici? Beh, sono una che ha scelto dei modelli con dei fit da paura e che ha testato degli abbinamenti adatti ad ogni stato d’animo!

Possiamo trasformare l’idea del jeans passando da baggy a chic, basta solo avere alcune accortezze.

Come indossare i jeans (che siano Levi’s o meno)

Se mi leggi da un po’ sai che il mio approccio alla moda è diverso dal tradizionale “esaltiamo le forme/tutte pazze per l’armocromia”.

La psicologia della moda e Fashion Therapy si occupano anche dell’aspetto più emotivo e rappresentativo della persona, perciò ecco, come anticipato, una carrellata di spunti su come indossare i jeans (nel mio caso Levi’s), ma a modo mio.

  1. Scegli la taglia corretta dei jeans, un pelino più stretta se sono di quelli che cedono e un pelino più larga se sono di quel denim rigidissimo.
  2. Evita strappi o toppe o qualsiasi cosa che possa essere testimone di una tendenza, magari passeggera.
  3. Occhio alla caviglia! Parlo sia in termini di lunghezza che di ampiezza; non dovrebbero essere troppo lunghi da “strascicare a terra”, né troppo ampi da risultare quasi a zampa. Devono poter essere abbinati tranquillamente ad una sneaker o una décolleté.
  4. Il lavaggio o colore; nel dubbio, quello scuro è più versatile, può essere adatto anche a situazioni formali. Quello chiaro è molto anni ’90, se poi è un 501 e lo indossi strizzato in vita con cinturino sottile, fa subito Beverly Hills 90210.
Beverly Hills 90210
Cast of Beverly Hills, 90210 (Photo by mikel roberts/Sygma via Getty Images)

Ecco delle idee su come indossare bene i jeans, abbinarli al meglio ed essere felici e serene nei propri panni.

leandra cohen
Leandra Cohen: total look denim con tacco per quando ti senti moderna, ma femminile. Stagione ideale settembre/ottobre o da Marzo a Giugno, quando non è troppo caldo.
come indossare i jeans
Leonie Hanne: vita alta con crop top, tacchi e blazer per quando hai un pomeriggio libero, ma vuoi darti un tono

Curiosità sui jeans Levi’s

Chiudo questo articolo con due chicche.

La prima: avete mai fatto caso al fatto che nella targhetta dei jeans levi’s da donna non è scritta la taglia come invece accade nei modelli da uomo?

La seconda: sai che si sconsiglia il lavaggio dei jeans?

Già, questa ultima è pazzesca.

Fiorella Annunziata

«

»

8 COMMENTS

  • Letygoeson

    Io metto i jeans davvero spessissimo, ne ho di mille modelli diversi ma quelli che prediligo sono i bootcut e quelli skinny. In effetti mi fanno sentire piuttosto sexy, ma con discrezione!
    Molto interessante la teoria psicologica della moda… davvero!

    • Fiorella
      AUTHOR

      Grazie!

  • selvaggia Capizzi

    Io avrò 70 paia di jeans, non vivo senza!
    Don’t Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin’

  • Maria

    Non lavare i jeans mi sembra controindicato soprattutto se sei uno sbrodolone o te lo tocchi sempre con le mani tanto da farlo diventare lucido incerato.
    Io I jeans li ho sempre usati poco e solo nelle mezze stagioni perché troppo caldo d’estate e troppo freddo d’inverno.

  • Lovely

    I enjoyed reading about the study on jeans. I think jeans is a staple in everyone’s closet.
    xoxo
    Lovely
    http://www.mynameislovely.com

  • Rashmi

    Levis is one of my favourite brands for jeans… 🙂
    Beauty and Fashion/Rampdiary/Glamansion

  • Elisabetta

    Adoro i jeans e li metto tantissimo.
    Fin da ragazzina amante dei Levi’s (ma ne ho avuti di tantissime marche).
    Ti dirò, per mille motivi, da tempo ormai non cedo più ai jeans fast fashion perchè sono scadenti sotto molti punti di vista e, come dici anche tu, preferisco spenderci di più, ma averli di qualità.

  • Rosanna Ippolito

    Io adoro i jeans e li indosso tutti i giorni, i Levi’s credo siano il brand più conosciuto.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Non copiare, parliamone!