fbpx
Search here...
TOP
Sviluppo Personale

A tutto c’è una soluzione (per Marie Forleo e anche un po’ per me)

a tutto c'è una soluzione Marie Forleo
Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Nel libro A tutto c’è una soluzione di Marie Forleo (Everything is figureoutable in lingua originale), l’autrice ci svela un po’ della sua vita e un po’ di strategia per raggiungere obiettivi di business e non solo.

Il libro si apre con il racconto di un’esperienza di Marie, raccontata anche qualche anno fa sul palco di Ophra (Super Soal)
Ti lascio il link perché è veramente stimolante; confesso che quando perdo un po’ la motivazione, mi piace rivederlo. No spoiler, non preoccuparti.

Potrei riassumere il libro andando avanti per detti del tipo: volere è potere, Think out the box, start with why (quest’ultimo è in realtà lo scritto di Simon Sinek), ma sarebbe alquanto riduttivo.

Qua parliamo di un bel manuale di crescita personale, diretto e quasi scontato nella sua semplicità che però fa riflettere (solo se lo vuoi veramente).

Per facilitare il contesto, ti incollo l’indice:

  1. L’Arancia Tropicana
  2. La mappa per il successo
  3. La magia delle convinzioni
  4. Basta con le scuse
  5. Il segreto per affrontare ogni paura (segue spoiler)
  6. Delineate con chiarezza il vostro sogno
  7. Cominciate prima di esser pronti
  8. Progresso, non perfezione
  9. Rifiutate un rifiuto
  10. Il mondo ha bisogno del vostro dono speciale

Epilogo. Il vero segreto di un successo duraturo

L’azione è l’antidoto alla paura.

Marie Forleo

Non si tratta solo di frasi motivazionali o teorie, anche se confesso di aver screenshottato qualcosa che potrà essere di ispirazione in futuro. All’interno di quasi ogni capitolo ci sono le sezioni chiamate “in azione” che suggeriscono una serie di esercizi per sviluppare la tua visione e la tua “previsione”. Tra l’altra sta “roba della visualizzazione funziona proprio“, magari ci torniamo in un altro articolo dedicato.

a tutto c'è una soluzione Marie Forleo

Mi ha colpito poi il riferimento al kraken, quella figura mitologica che fino a quando non è stuzzicata riposa in fondo al mare, ma una volta risvegliata porta distruzione in superficie.

Forse ho un kraken anche io perché mi sono immedesimata talmente tanto da commuovermi nella lettura (non prendetemi per una piagnona eh).

Aggiungo alle evidenze anche il riuscire ad incassare le critiche, guardare il contesto ed essere sinceri con se stessi.

a tutto c'è una soluzione Marie Forleo
Questa è una liberazione

C’è veramente una soluzione a tutto?

Scegliendo come titolo A tutto c’è una soluzione, Marie Forleo mi catapulta immediatamente al detto “volere è potere”.

Sono cresciuta pompata da questa frase e mi sono sempre spaccata in due per ogni cosa che ho desiderato, anche quando non era necessario. Ti chiederai se sono riuscita ad ottenere quello che stavo cercando, la risposta è sì.

Se poi invece parliamo di ottenere TUTTO quello che vuoi, ti faccio uno spoiler: non ce la farai. La dura verità è che ci sono delle cose che anche sbattendo la testa al muro, non potrai né combattere né cambiare.

Per il resto tipo, metterti a dieta, prendere 2 lauree, essere una persona migliore o lanciare un tuo business serve coraggio , oltre a tutto il resto!

Si può ri-parlare anche di legge dell’attrazione. Se non ne hai mai sentito parlare ti consiglio di vedere il documentario su Netflix o magari leggere il libro “The Secret”. Tra l’altro, piccola curiosità, è lo stesso libro che legge Samantha in Sex And The City (che sta per tornare!) mentre vive a Hollywood, ma sente che la sua vita è in crisi.

a tutto c'è una soluzione Marie Forleo

Pare infatti che fin dai tempi antichi, il potere che ha la mente di attrarre le cose, sia infinito. Quindi “basterebbe” pensare e visualizzare ciò che vuoi per riuscire poi ad ottenerlo.

Marie Forleo parla di atteggiamento, che è un po’ lo stesso che avere dei pensieri positivi no? Personalmente, prima di pomparti troppo, aggiungerei anche (oltre al coraggio di cui sopra): pazienza, determinazione, menefreghismo, un piano.

E a proposito di giusto atteggiamento poi, non credi che la psicologia della moda possa aiutarci ad averne uno giusto per i nostri obiettivi?

Se ti ho incuriosito e vuoi comprare il libro, lo trovi qua.

Fiorella Annunziata

«

»

2 COMMENTS

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Non copiare, parliamone!